Home Chi Siamo Dove Siamo Servizi
Eventi Squadre Contatti Link
12-12-2009
HITBALL - DIMOSTRAZIONE A FERRARA
12-12-2009

Asti e Ferrara unite nell'Hitball!
Pellitteri e co. di ritorno dall'Emilia Romagna

FERRARA Più che positiva l'esperienza ferrarese di hitball per i nostri ragazzi, ma soprattutto per Ferrara che finalmente ha potuto conoscere bene uno sport che da tempo cercava di trovare spazio nel capoluogo emiliano. Buona la partecipazione al centro commerciale Beta Center, che ha visto la presenza di ben due parrocchie e di avventori casuali, attratti dalle centinaia di locandine sparse sul territorio grazie all'impegno di Ivana Poli, una pallamanista ferrarese appassionata che ha preso a cuore la diffusione dell'hitball entro le mura della propria città, organizzando tutta la parte logistica.
Tra le autorità presenti spiccava l'assessore allo sport del Comune di Ferrara, il dott. Luciano Masieri, rimasto visibilmente colpito dalla forte componente educativa della nostra disciplina e che per questo motivo ne ha auspicato l'inserimento nei programmi scolastici del prossimo anno, spianando la strada per una fattiva collaborazione con l'Ufficio Sportivo Provinciale del luogo.
Molto interessante in seguito la spiegazione tecnica dell'istruttore FIHB Frank Giambanco, che con chiare e semplici diapositive ha illustrato agli astanti le regole di gioco e le dinamiche. A seguire è stato riproposto in chiave dimostrativa il derby astigiano della passata stagione di serie B2, infatti si sono potute affrontare nuovamente le compagini dell'Elettropoli Asti CSI (Francesco Pellitteri, Simone Rinaldi, Michele Tiri, Andrea Biletta) e Sporting Team di Aramengo (Frank Giambanco, Marco Gamba, Francesco Bruno, Alessandro Catalano), questi ultimi rinforzati dalla guest star della spedizione, Mauro Pompili, giocatore di serie A1, militante ne I Gadan.
Vincitore dell'incontro è stato l'HitBall-Spettacolo e quindi i ferraresi presenti hanno preso parte al gioco, mischiandosi con i ragazzi astigiani e dando vita ad un emozionante quadrangolare che ha visto la vittoria della squadra di Francesco Puppo e Michele Sanità supportati dagli esperti Pellitteri e Biletta.
Al termine del torneo c'è stato ancora tempo per la sfida tra Sant'Agostino e Sacra Famiglia, le due parrocchie presenti alla manifestazione, e la formazione vincente, quella di Sant'Agostino formata dagli indigeni giocatori di tchoukball, ha poi sfidato la rappresentativa astigiana di hitball, facendosi valere con giocate fantasiose ed efficaci.
A fine manifestazione la Federazione Italiana Hit Ball, tramite Giambanco, ha fornito Ivana Poli dell'attrezzatura necessaria per iniziare un'attività che sembra già avviata nella giusta direzione.
il Fantasticlub ringrazia l'ASD Sporting Team, la Federazione Hitball, il Comune di Ferrara e Ivana Poli che per l'occasione è stata invitata insieme ai ragazzi ferraresi a prendere parte al primo torneo di hitball astigiano che si disputerà alla palestra Giobert (seguirà comunicato ufficiale) nel quale saranno presenti atleti provenienti da altre discipline e da diverse parti di Italia come Varese, Saronno, Rovigo e Cesena.

Asdrubale Fantastichini


Tiro in acrobazia di Frank Giambanco

Azione di gioco di Ivana Poli

Il campione ferrarese di tchoukball
Andrea Fergnani al tiro

Marco Gamba in un'azione concitata

La squadra vincitrice del quadrangolare

Foto di gruppo con tutti i partecipanti