Home Chi Siamo Dove Siamo Servizi
Eventi Squadre Contatti Link
23-03-2010
CALCIO A 5 CSI
23-03-2010

FC Fantasticlub riparte a vele spiegate!
Si inaugura il girone di ritorno con un'importante vittoria

ASTI, C.SO ALBA Dopo più di tre mesi di stop per la pausa invernale, FC Fantasticlub riprende il campionato di calcio a 5 CSI, debuttando nella terza giornata di ritorno nello scontro diretto più importante, quello con la seconda in classifica, FC Guinness. Nella prima giornata dopo il giro di boa, disputatasi il 9 marzo, i gialli hanno vinto a tavolino (6-0) contro un Tupacamaru privo del portiere campione di hitball Biletta, mentre i birraioli hanno osservato il turno di riposo. Nel secondo turno (17 marzo) è toccato ai nostri riposare ed FC Guinness ha accorciato le distanze in classifica portando a casa una vittoria di misura in una partita intensissima e ricca di gol: 11 a 10 ai danni del San Lorenzo, squadra di media classifica.
Nell'ultima giornata del campionato quindi le due squadre si trovavano a soli due punti di distacco, una vittoria di FC Guinness avrebbe potuto significare il sorpasso, ma i conti si fanno con l'oste e il Fantasticlub non si fa trovare impreparato. Privi di un paio di giocatori importanti, i Guinness scendono in campo con ben tre nuovi acquisti, nel tentativo di superare la barricata avversaria, priva anch'essa di un elemento importantissimo come Ambrosino, fermo per un pesante infortunio ai legamenti.
Parte in quarta il Fantasticlub, quasi subito in gol con un azione dei fratelli Pellitteri, il capitano Chicco mette Diego in condizioni di battere a porta vuota. Ci vogliono però diversi minuti prima che il risultato venga sbloccato da Stella, bel diagonale rasoterra dalla sinistra che si timbra sul palo e penetra in rete, e il primo tempo si chiude col risultato di 2 a 0, tutti annullati dal portierone Milazzo i tentativi di gol avversari.
Nel secondo tempo ci pensa il capitano a bucare il Milano portiere, dopo una respinta Diego raccoglie e serve nuovamente il fratello che infila un siluro sotto la traversa. Poco dopo è di nuovo Chicco che attacca e dopo aver agilmente dribblato l'estremo difensore, viene abbattuto dal difensore Neri in area, davanti alla porta sguarnita, ma il pallone è già partito e si deposita in rete per il momentaneo 4 a 0. Un piccolo calo di concentrazione e un paio di errori di Milazzo permettono ai Guinness di andare in rete ben due volte, ma la Premiata Ditta Fratelli Pellitteri confeziona un'altra azione da manuale e Chicco segna la sua tripletta personale, grazie ad un'ottimo assist in mezzo all'area di Diego che spiazza tutta la retroguardia avversaria.
Con un divario così ampio, FC Guinness opta per giocare col portiere di movimento e il bomber de Marzio, scaltro come una faina, non si fa pregare quando ha l'opportunità di battere a porta vuota, 6 a 2 dopo dieci minuti di gioco.
A questo punto gli avversari partono all'arrembaggio e i nostri vanno in confusione totale, FC Guinness trova diversi varchi e la difesa immobile, un errore banale permette al portiere Milano di bucare il collega Milazzo e in pochi minuti la partita cambia registro, solo uno il gol di scarto e Ambrosino, relegato forzatamente in panchina, chiama un provvidenziale time-out nel quale i nostri raccolgono le ultime forze e la mentalità giusta per rientrare in campo.
Alla ripresa del gioco l'arrembaggio continua, ma gli attaccanti avversari si infrangono contro le difese dell'invalicabile Stella e della squadra tutta che si chiude a testuggine. Nonostante gli attacchi guinnessiani, è il solito de Marzio a fare gol, come spesso ci ha abituato tocca a lui dare il definitivo KO alla squadra avversaria, con un gol di prepotenza che decreta la fine dell'incontro con un bel 7 a 5 e con un +5 in classifica.
Con questa vittoria FC Fantasticlub mette una seria ipoteca sul passaggio del turno ed FC Guinness si fa sorpassare dall'altra pretendente al passaggio, l'And Coop di Querio, che si sbarazza dei giovani del San Quirico 93 di Mister Stennardo portandosi a 4 punti dalla capolista.
Nel prossimo turno del girone FC Guinness avrà la possibilità di riportarsi al secondo posto giocando contro il San Quirico, mentre And Coop, già con una partita da recuperare, osserverà il turno di riposo; i nostri invece se la dovranno vedere con il San Lorenzo di capitan Remondino, compagine rinforzatasi negli ultimi tempi, che ha dato del filo da torcere ai secondi in classifica, ora terzi. Appuntamento quindi a mercoledì 31 marzo alle ore 22.40 alla Brofferio, per l'ultima giornata in palestra prima che il girone A approdi all'aperto nell'impianto di Corso Ivrea (6 aprile).

Asdrubale Fantastichini