Home Chi Siamo Dove Siamo Servizi
Eventi Squadre Contatti Link
19-10-2010
CALCIO A 5 CSI
19-10-2010

Fantasticlub a valanga, nulla da fare per Caricone
Bene in tutti i reparti, avversari anche sfortunati

ASTI, PAL. DALLA CHIESA Dopo la bruciante sconfitta per 4 a 3 contro Terrazza del Borgo, in una partita che definire "indecente" per il comportamento degli avversari rappresenterebbe al limite un complimento, FC Fantasticlub rialza la testa e rifila una lezione di calcio ai giovani della squadra denominata Caricone.
Privi del tutto ormai del bomber Diego Pellitteri (benché presente nella partita scorsa, starà lontano dai campi almeno per tutto il girone di andata), i gialli non si fanno abbattere e ci pensa la new entry Gigante a risollevare gli animi, con due gol al fulmicotone nei primi minuti di gioco: il primo arriva da una punizione, il secondo invece grazie alla buona imbeccata del portierone Milazzo, che permette al numero 8 di trovarsi a tu per tu col portiere e di battere a rete. Poco dopo è Squillace ad andare in gol, dopo una grande azione personale, e de Marzio devia in rete un bel passaggio teso di Guarino che si sgancia dalla posizione di ultimo e serve il bomber. Con un 4 a 0 in appena cinque minuti di gioco, gli avversari sembrano tramortiti e de Marzio ne approfitta per segnare il suo secondo gol, ben servito a porta vuota da uno scatenato Gigante, che prima della pausa riuscirà a fare un altro gol, grazie anche al pressing efficace di Ambrosino.
Il secondo tempo si apre col primo gol degli avversari, presi da un impeto d'orgoglio, ma FC Fantasticlub non si fa sorprendere e il capitano Chicco Pellitteri riesce a mandare in rete per ben due volte Squillace: nella prima azione, dopo un ottimo "sombrero" ai danni dell'ultimo avversario, il capitano avanza verso la rete e davanti al portiere serve uno smarcato Squillace; nella seconda occasione, è uno scherma di punizione che permette all'ala gialla di battere a rete per la tripletta personale, aiutato da una deviazione avversaria.
Caricone riesce ad accorciare ancora le distanze, su azione fallosa, ma è ancora de Marzio a smorzare i loro animi, con un altro bell'assist di Milazzo che lancia il pivot sulla fascia sinistra a seguito di una parata: de Marzio arriva a fondo campo, controlla, finta il tiro e batte a rete; poco dopo segna ancora, dopo una mischia su calcio d'angolo.
A questo punto arriva la perla della serata: il capitano decide che è ora dello spettacolo e de Marzio, girando all'indietro una palla volante, serve Pellitteri che al volo in sforbiciata segna il suo primo gol stagionale, provocando la standing ovation del pubblico presente in palestra.
Caricone trova ancora le forze per il terzo gol, a seguito di una bella azione corale terminata a rete, incolpevole Milazzo che per tutta la partita si è distinto per le pregevoli e spettacolari parate, mentre Stella si vede respingere tutti i personali tentativi di gol, ma de Marzio fa ancora in tempo ad effettuare la sua quinta segnatura, servito ancora da Gigante a porta vuota, e il risultato termina con un abbondante 12 a 3 per i nostri.
Nella prossima partita FC Fantasticlub sarà impegnata contro gli amici del Wanted FC di Diego Masoero, sconfitti per 6 a 2 nella stessa serata dai biancorossi del San Damiano. Appuntamento quindi a mercoledì 27 ottobre alle ore 22.20 presso la palestra della scuola media Brofferio.

Asdrubale Fantastichini