Home Chi Siamo Dove Siamo Servizi
Eventi Squadre Contatti Link
17-01-2012
CALCIO A 5 - CSI
17-01-2012

Ottimo debuto nell'ottava edizione del "De Giuseppe"
Girone di ferro, ma Fantasticlub parte nel migliore dei modi

ASTI, Pal. Dalla Chiesa Inserita nel Girone I con Cavalli Pazzi, Black Storm e CalorClima, FC Fantasticlub, dopo aver riposato nel primo turno, debutta nel proprio quarto Memorial "De Giuseppe" con il CalorClima, infliggendo un sonoro 8 a 1, che dà morale e mette sulla buona strada le prospettive di passaggio del turno.
Privi del portierone Milazzo per infortunio al polso, la squadra si presenta al gran completo con i giocatori di movimento, mentre tra i pali segna il debutto Boris Calosso, già provato nelle amichevoli invernali tenute con gli amici della New Team, campione CSI provinciale in carica.
Con ben 8 giocatori a disposizione, FC Fantasticlub si permette il lusso di schierare in campo due formazioni che si sono divise equamente entrambe le frazioni di gioco.
Poiché nel Memorial le partite durano due tempi da quindici minuti, nei primi 7/8 minuti scende in campo Ambrosino come ultimo, de Marzio come pivot e Stella e Cortese sulle fasce; il gioco non è pulito, ma il Fantasticlub va agilmente a segno con de Marzio, che ne sigla un altro poco dopo. Prima del cambio formazione, il CalorClima riesce a rifarsi sotto, con un gol di Giovanni Basso che viene lasciato libero di battere a rete, solo davanti a Calosso.
La seconda formazione, composta da Guarino ultimo, Diego Pellitteri pivot e Squillace e Francesco Pellitteri sulle fasce, dimostra fin da subito un gioco più frizzante e va a segno con due belle azioni che portano al gol Diego Pellitteri e Squillace, terminando la prima frazione col risultato di 4 a 1.
Nel secondo tempo il copione è simile, la prima formazione però dimostra di aver preso le misure e con azioni altrettanto pregevoli manda a segno Stella e ancora de Marzio, che con altri due gol firma il poker personale. A metà tempo subentra la seconda formazione, diverse le occasioni sprecate da Diego Pellitteri e Squillace, che non chiude una buona triangolazione con Francesco Pellitteri, ma il fratello del capitano trova il tempo per sigillare il risultato sul definitivo 8 a 1.
Nelle altre partite del girone, i Cavalli Pazzi hanno sconfitto il Black Storm per 7-4 mentre questi ultimi hanno avuto la meglio per 4 a 1 sul CalorClima, squadra che ormai è fuori dai giochi. I nostri si giocheranno le loro chance lunedì 30 gennaio alle 22.50 presso il Country Club di Castiglione contro i Cavalli Pazzi, mentre giovedì 2 febbraio alle 21, stesso impianto, toccherà al Black Storm.

Asdrubale Fantastichini